Immagine campagna: Spiaggia pulita

Fondazione Giovanni Paolo II onlus per il dialogo cooperazione e sviluppo

Montevarchi

Papa Francesco nel 2015 chiedeva a tutti noi di non essere “ripiegati e chiusi in noi stessi” creando “tante isole inaccessibili e inospitali”, di essere “prossimi dei più piccoli” e dare loro una concreta speranza. Da questo monito nasce “la casa della Misericordia” (Bethesda in aramaico). Un progetto di accoglienza di famiglie di richiedenti asilo da accompagnare nell’accoglienza e nell’integrazione nel nostro territorio. Crediamo che un gesto di carità possa aiutare una famiglia a ricostruirsi, a costruire legami solidi e a potersi sentire nuovamente a “casa”. I volontari potranno essere impiegati in tante attività a contatto con le famiglie ospiti: dall'insegnamento della lingua italiana all'accompagnamento, da momenti di gioco e svago con i bambini al sostegno delle donne nel percorso legato all'essere madri, da attività di sport a momenti di scambio e condivisione. Ogni percorso verrà costruito in base alle caratteristiche e al tempo a disposizione del volontario, che verrà accompagnato dal personale della struttura.

referente: Stefano Ermini
tel.: 0559118033
e-mail: s.ermini@fondazionegiovannipaolo.org

Il volontariato è una scelta che cambierà gli altri,
cambierà te e il mondo in cui vivi, rendendolo migliore.

Diventa volontario